Riscaldamento

Pannelli a pavimento


Le possibilità di riscaldamento degli edifici sono diverse e legate alla necessità di utilizzo dell'edificio stesso. La tecnologia raggiunta oggi, ci permette di affermare che il riscaldamento a pavimento a bassa temperatura rappresenta uno dei migliori progressi verificatisi nella storia del riscaldamento. Questo tipo di impianto invisibile, perchè nascosto nel getto, non necessita di alcuna manutenzione, non è "pericoloso" per i giochi dei bambini in quanto mantiene inalterato l'ambiente senza l'ausilio di corpi scaldanti a vista, e dà un benessere termico invidiabile, là dove le persone vivono e lavorano e non solo.

Un aspetto molto interessante di questo sistema è il risparmio dei costi di gestione. La bassa temperatura dell'acqua di un riscaldamento a pavimento garantisce meno dispersione di calore e permette l'impiego di caldaie con rendimenti superiori che recuperano il calore dei fumi attraverso la condensazione.

L'irraggiamento uniforme in tutto l'ambiente permette di avere una piacevole sensazione di benessere; gli inconvenienti dovuti alla vorticosità dell'aria (con i radiatori) non sussistono, in quanto la cessione del calore avviene attraverso tutta la superficie del pavimento. Infatti la differenza di temperatura rispetto all'ambienete è così bassa che non si possono creare movimenti d'aria.
Tale sistema è adottato anche in tanti altri casi al di fuori dell'abitazione domestica, come ad esempio nelle palestre, nelle scuole, nelle chiese ed in capannoni industriali o laboratori in generale.

In definitiva l'impianto di riscaldamento a pavimento inteso come sistema completo a bassa temperatura garantisce un alto grado di comfort, un vero risparmio sui costi di gestione (intorno ad un 25%), una manutenzione nulla, una maggiore igienicità, ed una riduzione di allergia da polvere.

Hotel Castello


Ampliamento e rifacimento centrale termica con inserimento di n°2 caldaie a condensazione 1 da 120 Kw e 1 da 160 Kw.



M.E.C. Pubbliceram


Impianto di riscaldamento per edificio Industriale costituito da termostrisce radianti a soffitto. Centrale termica composta da più caldaie modulari di dimensioni ridotte grazie alla collocazione a parete.

La regolazione risulta essere di facile gestione e controllo tramite l'utilizzo di valvole miscelatrici che regolano la temperatura dell'acqua in base al reale fabbisogno degli ambienti suddivisi in diverse zone.

Impianti aeraulici